Maremmana Pellet
Chi siamo
Il nostro lavoro nasce dal rispetto della natura: potature e scarti di produzione sono trattati secondo metodi di sostenibilità ambientale.

Maremmana Pellet è un progetto della ditta Lavorazione Pinoli Snc. a Principina a Terra in prossimità di Grosseto, capoluogo della Maremma.

La Lavorazione Pinoli snc venne fondata da Edo, Mauro Lanini e Loreno Gallai nel 1971. Dopo lunghi anni di esperienza nel settore e con la maestria di chi, seguendo le orme dei padri e dei nonni, ha già tanta competenza e amore per il proprio mestiere, nasce la Maremmana Pellet.

Nei primi anni la ditta si specializza nella potatura di pini, raccolta dei frutti e la lavorazione e conservazione dei pinoli destinati al settore dolciario e alimentare.
La Maremma, per questi tre uomini è stata amore, ma anche grande fortuna: grazie al microclima e all’ecosistema che la caratterizza, ha permesso di offrire loro i migliori pinoli prodotti in Italia, rendendo presto la ditta un’eccellenza nel panorama nazionale.
Purtroppo verso i primi anni 2000, a causa dell’invasione di insetti patogeni che colpivano gli stroboli di pina al momento della nascita, si è creata una drastica riduzione della reperibilità di prodotto locale e, a causa di un mancato e tempestivo intervento fitosanitario a tutela del territorio, in tutta Europa è andato quasi scomparendo questo settore.
Dopo anni di lotta i tre decidono di trasformare la propria attività: dalle raccolte per l'industria alimentare si passa alla produzione di cippato e pellet ad uso domestico e industriale utilizzando legno di pino, e mantenendo costantemente i servizi di potatura e mantenimento del verde.

Nel 2007 viene acquistata la prima pellettatrice e i successivi due anni sono stati dedicati alla ricerca di materiali e metodi di produzione per ottenere un pellet dalle prestazioni e dalla qualità eccellenti.


La filosofia aziendale

Abbiamo così determinato le linee base della produzione e le regole insindacabili che caratterizzano i prodotti:
1) il legno deve essere vergine, stagionato, a km 0 e proveniente da potature o abbattimenti regolamentati e disciplinati, così da rispettare la tracciabilità del prodotto.
2) il pellet deve essere 100% legno, senza addizionanti.
3) il pellet di pino deve essere fatto con i tronchi scortecciati, senza ramaglie o frasche perché deve fare poca cenere e resina. Ogni qualvolta arriva il prodotto di risulta da potature o abbattimenti selezioniamo accuratamente il materiale prima di passare alla macinatura.
4) la macinatura (cippato) deve avvenire in superfici prive di terra o sabbia, così da evitare che il pellet, quando viene bruciato nelle stufe non crei il processo di vetrificazione, ovvero quelle incrostazioni così difficili da rimuovere e facilitare per il cliente le operazioni di quotidiana manutenzione e pulizia del proprio impianto.

 

Ben presto la risposta del mercato sui prodotti giustifica l'acquisto di un macchinario più grande in grado di aumentare la produzione necessaria a soddisfare una crescente domanda.
Lo stesso vale per tutti gli strumenti utilizzati per macinare il legno e per la scortecciatura: i macchinari scelti sono prodotti in Italia o in Francia e hanno caratteristiche esclusive per il nostro metodo di produzione.

La Maremmana Pellet non tarda ad integrare alla produzione di pellet di pino, il pellet 100% faggio, anch’esso prodotto con le stesse attenzioni.


Entrambi i prodotti presentano ottime prestazioni:
1) il pellet di pino ha un potere calorico di 4600 k/cal, umidità pari al 7% e un residuo ceneri inferiore allo 0,4%
2) il pellet di faggio ha un potere calorico di 5200 k/cal, umidità pari al 7% e un residuo ceneri inferiore allo 0,4%

Il nostro lavoro e la nostra filosofia nascono dal rispetto della natura: le potature, la lavorazione e gli scarti di produzione sono trattati secondo metodi di sostenibilità ambientale.
Per non sprecare nulla e produrre il minor numero di rifiuti, ogni parte di legname non idonea alla produzione di pellet viene comunque macinata e destinata alle centrali di produzione di energia elettrica a biomasse, oppure vengono utilizzate come pacciamatura nel giardinaggio.

© 2017 • Lavorazione Pinoli snc di Lanini Mauro e Gallai Loreno
Strada della Principina 3 n. 32 - 58100 Principina Terra (GR) • Tel 0564400035 • P.Iva/C.F. 00083600536 • Web Agency: Kalimero.it
Informativa Privacy

Questo sito utilizza cookie di navigazione per funzionare correttamente e per analizzare il traffico. Per la completa funzionalità del sito acconsenti alla condivisione dei dati di utilizzo con i fornitori di contenuti incorporati nel sito.

Accetto   Rifiuto   Informativa Privacy